Arcadya

Monday, March 22, 2004

Male oscuro

Il male oscuro c'è, arriva sempre, arriva tardi, arriva quando lo pensavi leggermente fiaccato, e invece era lì, perché lui c'è sempre, ti segue. Mai domo, come me, di sperare che tutto questo passi, che qualcuno dei due si arrenda. Le notizie sono sempre dalla sua.
Magari lui ne approfitta per una sciocchezza qualsiasi, l'uscita al cinema dell'altra settimana, o la palese incompatibilità, o una frase detta all'università, o l'incontro di sabato, o la risposta scontata di una lei che sa benissimo che in realtà potrebbe ma non vuole illuderti, e infine le domande dei genitori.

Il problema è: le ferite non guariscono mai del tutto. Uno se le porta dietro tutta la vita.

00:53 | |